Hellgate

 

"Hellgate 1887-1895", Lorenzo Barberis 2010

Durante la visita alla Civica di venerdì non ho fotografato solo i Minhir di Lidia Cherasco; salendo dal parcheggio non ho potuto fare a meno di notare che l'hellgate monregalese di Piazza, il portale infero sito sotto il belvedere, cui avevo dedicato un post poco tempo fa, era stato drasticamente modificato. Al posto del portale verde della vecchia foto (con la scritta graffita di tale mio omonimo Enzo, datata - in numeri romani - al 1992) c'è ora una grata traforata nera, dove oltre al lucchetto di chiusura, come si può notare dalla prima foto, una certa Anna ha già inserito il primo, immancabile, lucchetto citato da "3MSC" di Moccia. Ma la cosa più interessante è che è ora possibile vedere l'interno, sia pure sigillato. Si nota subito, come si vede nella seconda foto, un secondo portale interno, che reca la data, pare, di 1895 - mentre il portale esterno è del 1887. E poi si vede anche un poco del tunnel sottostante - terza foto - che conduce indubbiamente nelle viscere ermetiche del ventre della città.

Post più popolari