Teatro d'automi

In questi giorni ho provveduto a inserire i contenuti nei due blog paralleli che avevo registrato un po' di tempo fa. Oltre al blog sullo Schiaparelli Somnium c'è anche quello sul sogno dei robot, un mio vecchio interesse che parte dalla mia tesi di laurea sul teatro d'automi nell'ormai lontano 2000. Il blog si intitola Droydreams, gioco di parole tra Droids, androidi e Daydreams, sogni ad occhi aperti, ed è visitabile qui.

Post più popolari