Philippe Starck

 
Presa di servizio a scuola, contatti telefonici con i miei allievi per la ripresa. Si procede spediti verso settembre. Intanto, prosegue la sistemazione delle foto vacanziere, per ora quelle viennesi, il tutto rallentato da un problema all'hard disc esterno che per fortuna pare già risolto grazie al mio solito amico informatico. Con l'occasione, ho acquistato un nuovo disco esterno da un Tera, poco più del precedente, che ho passato alla mia dolce metà, in modo di avere ciascuno una propria unità d'archiviazione. Il modello è di base, niente di che, della Lacie, ma ideato da Philippe Starck, un designer francese che mi piace molto. In cover c'è il suo pezzo più famoso, lo spremiagrumi a forma di astronave, con sotto il nuovo modem, un elegante cubicolo di metallo con frontalino morbido che proietta la croce del logo s+arck.

Post più popolari