Favole, Viaggi e Meraviglie























Ariadna Von Eckartsberg, "Alice" (2010)

Visitata sabato scorso la nuova bella mostra della libreria - ed ora galleria - La Meridiana a Mondovì Breo, in cui esponevano tre giovani illustratrici del Liceo Artistico "Pinot Gallizio" di Alba. Il titolo era legato al fatto che le tre giovani artiste esponevano opere ispirate a tre racconti di viaggio in territori fantastici: Alice nel Paese delle Meraviglie, i Viaggi di Gulliver e una fiaba minore della Alcott, l'autrice di Piccole Donne. Mi hanno colpito in particolare i begli acrilici di Ariadna Von Eckartsberg, dedicati all'opera di Lewis Carroll che amo molto, e che l'autrice ha saputo esprimere con grande abilità, ricollegandola all'attuale, dominante estetica New Weird che al mondo di Alice ovviamente deve molto (a partire dall'ultimo film di Tim Burton). Oltre a questo nucleo centrale, altri lavori degli allievi  albesi in mostra riguardavano l'illustrazione della fiaba del Pifferaio di Hamelin e alcune sculture in terracotta piuttosto inquietanti, inclusa una figurazione di un demone serpentiforme che non avrebbe sfigurato nel "De Vermiis Mysteris". Una mostra quindi molto valida, che mi sento di consigliare vivamente a tutti i monregalesi e vicinanze: resta aperta ancora fino al 5 febbraio.

Post più popolari