Carnevale di Mondovì















Oggi prima sfilata del Carnevale monregalese, probabilmente uno dei più importanti carnevali con carri allegorici del Piemonte, incentrato sul mito dell'antico Re Moro saraceno che aveva stabilito un suo regno nella zona e che venne cacciato al tempo degli Ottoni (un tempo la leggenda era connessa, in modo spurio, con Laura Bressani figlia del primo signore della città, ma da tre anni a questa parte, con la nuova organizzazione e il nuovo Moro, si è scelto per una revisione storicamente più corretta). Negli ultimi tempi infatti vi è stato un costante progresso nell'organizzazione, e quest'anno il livello qualitativo dei carri era oggettivamente notevole, con una particolare svolta verso i temi satirici sul modello di Viareggio, anche se non sono mancati carri più puramente carnevaleschi (che personalmente preferisco). Ho ovviamente documentato tutto fotograficamente - come la maggior parte dei monregalesi... - e posterò nei prossimi giorni sul blog con annesso commento. Per ora è tardi e non ho voglia di sbobinare le foto, per cui lascio con l'immagine ufficiale della manifestazione che coniuga il Re Moro alla mongolfiera, altro colorato e surrealistico simbolo di Mondovì.

Post più popolari