Torino 666

La Mole con la celebre serie di Fibonacci di Mario Merz.

Poco prima di questa tornata elettorale abbastanza sorprendente (anche se non è certo finita...) avevo notato che Sergio Chiamparino era divenuto sindaco di Torino col 66,6% dei voti - oltretutto contro un santo filosofo come il Buttiglione. Avevo quasi pensato di regalare una nuova arma al centrodestra ma poi decisi di soprassedere, per non passare sempre per esoterico. Ma poi Fassino ti va a vincere al primo turno col 56,66% dei voti (i diffidenti possono controllare i dati finché il risultato è caldo) e a questo punto mi preme dovere di segnalare la cosa, per un senso di responsabilità civica. Hai visto mai che il diabolico duo ha prestato qualche macchina agli occultisti.

Post più popolari