Scott Pilgrim


"Scott Pilgrim vs. The World" (2010)

Visto sabato sera il film di Scott Pilgrim (spoiler alert on). Non ho letto il comics di partenza, ma devo dire che il film è stato decisamente gradevole, un lungo videogame a livelli, sette scontri tra l'eroe altrettanti ex-partner della sua nuova ragazza, coalizzati in una lega di super-villain intenzionata ad ucciderlo. Ma i loro superpoteri servono poco contro la consuetudine del protagonista ai videogame, che gli permette di distruggerli in sequenza fino al livello finale, con tanto di high score e power ups in diretta. Insomma, la versione moderna dei Dolori del Giovane Nerder, una Last E-Mail di Jack Ortez dove il protagonista, ultimo dei romantici, rovescia la situazione grazie all'abilità nel nuovo media videoludico. In fondo un epitaffio del cinema e del fumetto nella nuova era del videogioco. Ma un epilogo scritto con stile.

Post più popolari