L'Italia Disegnata

 
Vista oggi la curiosa mostra "L'Italia Disegnata" presso l'Antico Palazzo di Città a Mondovì Piazza, all'interno delle mostre per la celebrazioni del centocinquantenario qui a Mondovì. La mostra, aperta ancora fino al 16 ottobre, presenta una serie di interessanti copertine de "La Domenica Illustrata", che effigiano i momenti più salienti della storia italiana nelle suggestive copertine di Achille Beltrame (o ricalcate sul suo stile). Affascinante l'indifferenza acritica con cui la Domenica passa da celebrare il fascismo a celebrare la Dc, e interessanti alcune cover bizzarre simili a quelle che avevo a suo tempo utilizzato a ricostruire le vicende degli italici extraterrestri. Qui ve ne è solo una degna di nota fantascientifica, il carro armato a proiettile umano brevettato da qualche mad doctor fascista nel 1927, cui ho dedicato la copertina del post. Una sola, ma davvero gustosa, tranne forse per lo sventurato acrobata circense senza rete di protezione, e indubbia testimonianza del priapismo del regime, se mai ve ne fosse bisogno.

Post più popolari