Fossano Alien Invasion



Finalmente anche la Provincia Granda ha il suo film di invasione aliena, o almeno un trailer. Il breve film - ricco però di effetti speciali digitali dell'ultima generazione low cost, con Blender - è ambientato a Fossano, patria del suo regista, Beniamino della Torre, e segnalato anche dalla Stampa di ieri (il filmato è stato pubblicato sul Youtube il 21 novembre scorso). Come in un classico film di invasione, le ciclopiche astronavi aliene devastano i principali siti della città, a partire dallo storico castello degli Acaja che ne costituisce il principale landmark. Naturalmente mi rammarico che Mondovì non abbia avuto la supremazia ma, a parte che la Torre del Belvedere sarebbe stata ancor più scenograficamente simile a un americano grattacielo, Fossano vanta in effetti il crop circle a cinque cerchi del 2004 e qualche altra cosetta ermetica tale da renderla plausibile come sede di un'apocalisse atomica aliena, dopo che i referendum del 2010 hanno allontanato lo spettro della centrale nucleare. Forse, tuttavia, se un film d'invasione aliena dovesse davvero esser ambientato in Provincia, gli alieni dovrebbero anche far saltare - oltre la Bisalta sullo sfondo di Cuneo, da sempre zona militare cara agli omini grigi e verdi - il monumento di Schiaparelli nella natia Savigliano, patria dello scopritore degli alieni tramite i canali di Marte poi prudentemente ritrattati. In fondo la città potrebbe a breve ospitare un primo Museo Ufologico europeo, complice anche gli interessi alienistici del Sindaco, appassionato dei libri di Kolosimo.

Post più popolari