Old Carnival



Continua il mio recupero di vecchie foto. Questo è un set del 2007, il primo carnevale monregalese che ho documentato con la mia prima macchina digitale. Un vecchio carnevale, l'ultimo nel vero senso della parola, ancora col vecchio carro del Moro e, soprattutto, con la vecchia leggenda di Laura dei Bressani, poi rimossa perché "poco filologica". In effetti, l'idea della figlia prediletta dei Bressani andata in sposa a un "re Moro" verso il XIII secolo era incongrua temporalmente: ma a me piaceva risolverla pensando al mito del Bafometto templare, oppure - e le due cose, ermeticamente, coesistono - un antica "divinità oscura" del dualismo matriarcale, forse il Sole Nero venerato, pare, nella vicina Augusta Bagennorum.




Se il 2007 era uno degli ultimi anni con il vecchio Carro, era però anche uno dei primi con le maschere del carnevale di Venezia, indubbiamente il più ermetico dei carnevali italiani. 




Tra gli ospiti anche i carri dei fiori di Sanremo, tra cui questo magnifico Tex Willer con tanto di faccione di Mefisto armato di serpente. Un anno fumettistico: al grande eroe del western nostrano faceva da controcanto un più artigianale carro di Spider-man locale.




Per quanto riguardava l'attualità, un propiziatorio Berlusconi come Nerone (avrebbe rivinto trionfalmente, l'anno dopo, le elezioni) e ovviamente la celebrazione della funicolare, riprodotta con buona verosimiglianza, che sarebbe similmente stata ripristinata a fine anno. Dati più precisi si trovano ancora sull'Unione Monregalese, a cui rimando chi fosse interessato ad approfondire ulteriormente questo fantasma di un carnevale passato.

Post più popolari