Passaggio a Mondovì


Fotografia di Lorenzo Avico

Pubblico anche qui, come di consueto, un mio articolo su "Margutte" per la bella mostra di Lorenzo Avico. Una mostra che mi vede coinvolto, oltre che in questa recensione, anche nella stesura di alcune delle didascalie che corredano il bel catalogo dell'esposizione. Oltre che qui e su Margutte, questa recensione è stata gentilmente ripresa da Lorenzo Avico sul suo bel sito di fotografia, Imagevintage. Buona lettura... e buona visita alla mostra!

*

Una bella mostra nella prestigiosa cornice del Museo della Ceramica di Mondovì apre quest’estate artistica monregalese. Sabato 22 giugno 2013, alle ore 18.00, si inaugura infatti la mostra “Passaggi a Mondovì” del fotografo torinese Lorenzo Avico.

Avico, che cura il bel sito imagevintage.it, offre qui al visitatore un nuovo sguardo sulla città monregalese, riprendendone luoghi significativi per reinterpretarne l’immagine sedimentata nel tempo.

Immagini nitide in un rigoroso bianco e nero immortalano le vedute tipiche della città quali il profilo della collina piuttosto che il municipio o le mura di Piazza, ivi incluso un ampio excursus nelle suggestive sale del Museo della Ceramica che ospita l’evento.

Una scelta intenzionalmente “vintage”, per richiamare il nome del sito dell’autore, con cui Avico si pone nel solco della grande tradizione fotografica, usando la sua maestria per “ritrovare le atmosfere di luoghi e paesaggi ormai perduti nel tempo” nelle sue fotografie.

E infatti i paesaggi che emergono da questi passaggi sono quelli di una Mondovì senza tempo, una Mondovì potremmo dire archetipa, perfettamente riconoscibile nei luoghi, ma straniati dall’assenza degli elementi che li segnano, nel bene e nel male, nella nostra quotidianità. Niente traffico concitato, niente passanti frettolosi, lo strabordare dell’immagine pubblicitaria di cartellonistica e manifesti è tagliata fuori dall’inquadratura scelta da Avico.

In qualche modo, guardando queste immagini si prova lo straniamento che si ottiene esaminando le foto di quel primo servizio fotografico monregalese, il reportage del cavalier Giuseppe Viglietti, che nel 1878 per la prima volta ritrasse in un suo prestigioso “album fotografico” i luoghi più noti della città e del vicino santuario di Vico.

Lo straniamento, in quel caso, era prodotto soprattutto dalla consapevolezza di trovarsi di fronte a un evento primigenio e, in quanto tale, unico: la prima documentazione fotografica di quei luoghi così consueti, che quella consapevolezza portava a guardare con occhi nuovi.

Nelle foto di Avico invece, tale sensazione è costruita con intento tramite la desertificazione dei luoghi che crea la suggestione di un paesaggio surreale, da prima metafisica, quella del De Chirico “pittore di stazioni” che ancora non inseriva elementi incongrui nelle sue opere, ma si limitava allo straniamento di una piazza d’Italia sotto il sole di mezzogiorno, ben più enigmatica di mille fumisterie goticheggianti, ormai consumate.

E anche Avico, a suo modo, ri-genera la realtà monregalese invitandoci a guardarla con occhi nuovi, spingendoci a innamorarci della bellezza di questa città, a volte un poco appannata dall’usura della consuetudine e del tempo. La mostra, e il bel catalogo che l’autore ha curato con passione, sono l’occasione per ripensare il nostro sguardo civico, per uscire dal confronto rinnovati e rinfrescati nella nostra visione della città.

“Passaggi” sarà visitabile ogni venerdì e sabato dalle 15 alle 18 e la domenica dalle 10 alle 18. Dal 1° luglio, con l’orario estivo del Museo, le aperture della mostra saranno invece le seguenti: venerdì e sabato 16-19, domenica 10-19. L’ingresso alla mostra è gratuito.

INFO

Date 22/06/2013 - 21/07/2013

Orario: Inaugurazione il 22 giugno alle ore 18.

Dal 23 al 30 giugno venerdì e sabato 15-18, domenica 10-18.

A partire dal 1° luglio l'orario estivo sarà il seguente: venerdì e sabato 16-19, domenica 10-19.

Chiuso il lunedì

Tariffe evento: ingresso libero alle sede mostre del Museo della Ceramica

Abbonamento Musei: ingresso GRATUITO al Museo della Ceramica per i Possessori Tessera Torino Musei

DOVE:
Museo della Ceramica
Tel.: 0174-330.358
Mail: info@museoceramicamondovi.it

www.museoceramicamondovi.it

Post più popolari