Mondovì Postcard.



LORENZO BARBERIS.

Oggi solo un post rapido per segnalare questa interessante performance realizzata a Mondovì Breo.

Un muro inquietante con figure spettrali vagamente rassomiglianti all'urlo di Munch, salvo che dalle labbra e dagli occhi cuciti, sormontate dalla scritta "Cosa c'è dietro?", è stato realizzato davanti alla centrale Piazza San Pietro. Un fantastico manifesto del complottismo, all'apparenza, anche se in realtà realizzato da un gruppo scout per simboleggiare, ovviamente, l'abbattimento del muro dell'indifferenza eccetera.

Però l'immagine è decisamente bella e inquietante, e mi piace pensare che rappresenti un messaggio subliminale in stile New World Order.


Post più popolari