The Georgia Page




LORENZO BARBERIS.

Pezzo di satira esoterica ispirato al "Pendolo di Foucault"

Di recente, ha raggiunto le pagine della cronaca il caso di Georgia Page, una avvenente giocatrice di rugby che, colpita durante una partita, ha continuato a giocare nonostante la faccia sanguinante. La fanciulla ha causato ammirazione per la sua capacità di resistere al dolore e dimostrare così che le donne possono giocare senza problemi anche gli sport più "duri", associati dai maschilisti ai "soli uomini". La leggiadra (ma anche solida) fanciulla è divenuta quindi la "Nuova Dea della Guerra", una Amazzone del Rubgy in grado di conquistarsi sul campo la parità coi migliori giocatori maschili.





Alla bella e brava Georgia va quindi tutta la nostra ammirazione e solidarietà. Tuttavia, il nome mi aveva colpito, e mi sembrava rimandare a qualcos'altro, così ho investigato online con la keyword "Georgia Page" e ho subito trovato la corrispondenza che mi ricordavo inconsciamente.


Le "Georgia Pages" sono infatti uno dei più noti monumenti esoterici del mondo, anche se meno sbandierati rispetto ad altri. Nello stato USA della Georgia, nel 1979, un misterioso R.C. Christian, che ovviamente voleva suggerire di essere Christian Rosen-Kreutz, commissionò una colossale struttura (poi definita la Stonehenge americana).


Le Pagine di Pietra riportano, nelle varie lingue del mondo (e anche in Cuneiforme, Sanscrito, Egizio, e Greco classico) , i principi iniziatici proposti dai Rosacroce, il Nuovo Decalogo che ribadisce, in forme diverse, la necessità della decrescita della popolazione.

Mantieni l'Umanità sotto 500.000.000 in perenne equilibrio con la natura.
Guida saggiamente la riproduzione, migliorando salute e diversità.
Unisci l'Umanità con una nuova lingua viva.
Domina passione, fede, tradizione e tutte le cose con la sobria ragione.
Proteggi popoli e nazioni con giuste leggi e tribunali imparziali.
Lascia che tutte le nazioni si governino internamente, 
e risolvi le dispute esterne in un tribunale mondiale.
Evita leggi poco importanti e funzionari inutili.
Bilancia i diritti personali con i doveri sociali.
Apprezza verità, bellezza e amore, ricercando l'armonia con l'infinito.
Non essere un cancro sulla terra, lascia spazio alla natura, lascia spazio alla natura.


Nel 2008 dei fondamentalisti cristiani hanno attaccato la struttura, coprendola di scritte in spray rosso, accusando il monumento di essere espressione del New World Order, che per gli estremisti di area protestante vuol dire soprattutto controllo della popolazione e delle nascite contro l'Ordine primigenio: "crescete e moltiplicatevi".

Da allora la struttura è stata riparata e dotata di telecamere di sorveglianza; tuttavia, è ritenuto un dato sociologicamente indicativo del fatto che, con la Grande Crisi del 2008, tutt'ora purtroppo in atto, il complottismo abbia avuto una recrudescenza e un salto di qualità, in quanto prima la struttura non era mai stata attaccata.



Vanno aggiunte alcune curiosità, forse significative, forse no. La Georgia deriva il suo nome da Re George II, sotto cui fu fondata; il nome, però richiama inevitabilmente George Washington, l'arcimassone fondatore degli Stati Uniti con la rivoluzione americana. La capitale, Atlanta, richiama nel nome Atlantide, mentre il monumento esoterico è stato costruito non lontano da Athens, la città dove si trova l'università dello stato (la più antica università pubblica degli States), una nuova Atene dunque, il nuovo centro culturale del mondo, nelle aspirazioni. Athens, tra l'altro, è anche la città natale di Kim Basinger, il sex symbol per eccellenza degli anni '80 col suo 9 settimane e mezzo.



Difficile dire se questo crei un contatto con questa nuova bionda fatale, questa Rugby Rubacuori che porta il nome delle pagine di pietra della Georgia e che, adesso, come si può vedere dalle foto sopra, si è perfettamente ripresa.

Naturalmente è probabile che non vi sia nessuna connessione nel tutto: i complottisti cristiani, invece, direbbero probabilmente che il modello di Georgia Page riflette il New Gender Order.

Una ragazza forte e determinata, troppo forte e determinata per i loro gusti, che quindi non si adatta al loro dettame "Sposati e sii sottomessa" (titolo della "Bibbia" degli anti-gender italiani). E che quindi è parte del piano del NWO per il controllo delle nascite.

Ma è una tesi troppo banale, e non mi diverte.
Probabilmente c'è sotto qualche altro rito più esoterico, e solo il tempo ci potrà dire quale.


Post più popolari