Barberist su Nerdcore / Marzo 2020. Distopia, Arbasino, Leonardo


Un piccolo post di servizio del blog per segnalare un po' di miei interventi su Nerdcore di Marzo. Nei prossimi giorni aggiornerò anche le collaborazioni di Marzo per gli altri progetti a cui partecipo, LoSpazioBianco per il fumetto e CultureClub51 sul territorio monregalese (pubblicato anche sul cartaceo dell'Unione Monregalese, il settimanale della diocesi di Mondovì).

Il pezzo più significativo è quello sulla Core Story del mese, dedicata - in modo casuale, con incredibile serendipità - alla Distopia. Io ho indagato la distopia nel fumetto italiano, con un pezzo necessariamente lacunoso (mi piacerebbe nascessero spunti possibili di integrazione). Questa tematizzazione di Nerdcore la trovo un punto di forza di questa testata, che giudico la migliore sulla cultura pop a tutto campo.


https://n3rdcore.it/ll-futuro-nella-gabbia-la-distopia-nel-fumetto-italiano/

Poi, a parte seguire qui sopra Dylan Dog, ho scritto anche di un bel fumetto di Kleiner Flug su Leonardo (in questi ultimi tempi, complice il lockdown, sto leggendo molto di loro. Si parla di Leonardo, soffermandosi su alcuni aspetti più "oscuri" del Rinascimento e del suo massimo interprete. Il punto di forza di Kleiner Flug è appunto questo: tratta di figure storicamente rilevanti in modo rigoroso, ma mettendo in luce qualche aspetto meno noto, sfuggendo al didascalismo banale.

https://n3rdcore.it/leonardo-ingegnere-per-uneta-oscura/

Un terzo pezzo doveroso è questo omaggio al gran maestro del pop in salsa colta e raffinata, Arbasino. Non è stato per me un maestro assoluto al pari di Eco, ma una figura che ho comunque sempre molto apprezzato, e che in futuro magari vedrò di approfondire ulteriormente (La Frusta Letteraria, l'unica pagina di letteratura che seguo davvero su FB, ha molti approfondimenti brillanti sull'autore).

https://n3rdcore.it/arbasino-addio-al-super-eliogabalo-del-pop/

Post più popolari